Per il ballottaggio disponibili ad una coalizione progressista e democratica

12 Giu, 2018
pdsiena 0

Per il ballottaggio disponibili ad una coalizione progressista e democratica

Archiviato il primo turno delle amministrative di Siena il segretario dell’Unione Comunale del Pd Simone Vigni lancia le sue proposte in merito alle possibili alleanze in vista del ballottaggio del 24 giugno. “Bene il nostro candidato sindaco Bruno Valentini in testa al primo turno – ha spiegato – ma ora con il ballottaggio si apre un  fronte completamente nuovo.

Dobbiamo far nascere una coalizione di ispirazione democratica e progressista la più ampia possibile, che faccia da argine a questa destra reazionaria e senza idee che vede Siena solo come un trofeo per i suoi appetiti nazionali. Per la nostra città abbiamo progetti e valori molto più alti, un’idea di futuro che deve andare avanti sulla strada del buongoverno e dello sviluppo.

Per questo motivo come Partito Democratico sosteniamo l’iniziativa del sindaco Bruno Valentini che intende confrontarsi con tutte quelle forze che hanno i nostri stessi obiettivi per sviluppare insieme i programmi più aderenti alle esigenze dei cittadini e del futuro di Siena. Dovrà essere un confronto alla luce del sole e senza equivoci – ha concluso il segretario del Pd – che si può realizzare partendo da temi come i diritti, il lavoro, la sostenibilità, la cultura e l’innovazione”.